Contenuto

Visione

Fondata nel 1975 da Guido A. Zäch , la Fondazione svizzera per paraplegici è un’opera solidale probabilmente unica nel suo genere nel mondo a favore delle persone para-tetraplegiche. La visione dell'assistenza medica e della riabilitazione globale di persone mielolese costituisce la base della sua attività - questo con l’obiettivo di dare la possibilità alle persone con lesione midollare di vivere una vita autodeterminata e possibilmente autonoma.

A questo scopo, la Fondazione svizzera per paraplegici - assieme alle sue organizzazioni affiliate e consociate - gestisce altresì una straordinaria rete di prestazioni, che accompagna le persone mielolese in tutte le situazioni della loro vita.  La Fondazione intraprende e sussidia tutte le misure atte a perseguire questo obiettivo e corrispondenti allo stato più attuale della scienza e della tecnica.  Inoltre, la Fondazione offre in casi d'emergenza sussidi ai para e tetraplegici con contributi finanziari per mezzi ausiliari, apparecchiature e installazioni. Oppure assume anche costi ospedalieri e di cure infermieristiche non coperti.

Dalla sua fondazione nel 1975, alcune migliaia di persone colpite da lesione midollare hanno fatto ritorno ad una vita attiva e soddisfacente - grazie all'assistenza medica altamente specialistica, al reinserimento ottimale nell'ambiente professionale, familiare e sociale, ma anche grazie all'attività di ricerca specialistica ed a un'assistenza garantita a vita.
 

Informazioni supplementari

Aderisci subito

CHF 200'000 nel caso di una para-tetraplegia conseguente a infortunio che implichi una dipendenza permanente dalla sedia a rotelle. Diventare membro

Webdesign by nextage.ch