Terapia fisica

La scienza dei poteri curativi di natura fisica comprende la medicina fisica, la terapia fisica e la fisioterapia. Alla base di questi termini vi è la stessa radice etimologica che proviene dalla parola greca «physis», ossia natura.


Attivazione dei poteri autocurativi

Gli strumenti e i metodi che attivano i poteri autocurativi sono principalmente di natura fisica. Svolgono un’azione di sostegno e incrementano le risorse del paziente ai fini della guarigione. Per questo motivo è necessario integrare la terapia fisica nel concetto di terapia globale, soprattutto quando le misure operative e farmacologiche di primo piano da sole non conducono però al risultato di trattamento sperato (cfr. Wiedemann, Ernst: Physikalische Therapie. Grundlagen-Methoden-Anwendung. de Gruyter, Berlino).

Ampia offerta

La terapia fisica nel CSP è una branca autonoma all’interno della fisioterapia e offre un ampio ventaglio di metodi. Con la classica terapia fisica si intendono delle modalità di trattamento che agiscono sul corpo sfruttando le leggi fisiche, p. es. mediante l’utilizzo di calore, luce, forza, corrente elettrica e campi magnetici, balneoterapia e idroterapia. Oltre a queste terapie classiche, nel frattempo – sulla base di esperienze positive – si sono affermate altre terapie speciali.

I metodi della terapia fisica classica e speciale offerti nel Centro svizzero per paraplegici (CSP) rappresentano un sostanziale ampliamento del programma terapeutico di medicina complementare, a cui molti pazienti ricorrono mostrando un grande apprezzamento. L’offerta è disponibile esclusivamente per i pazienti ricoverati.

    • Massaggio dei punti di agopuntura: stimolazione dei meridiani e dei punti di agopuntura senza aghi
    • Aromaterapia e terapia di rilassamento: inalazione o assorbimento di essenze aromatiche o oli essenziali attraverso la pelle
    • Massaggio del tessuto connettivo: terapia di stimolazione manuale attraverso diverse tecniche cutanee, sottocutanee e fasciali
    • Trattamento del colon / Massaggio del colon: stimolazione del colon ascendente / trasverso / discendente e dell’addome
    • Terapia cranio-sacrale: procedura manuale con origine nell’osteopatia; la terapia include un lavoro strutturale e biodinamico secondo lo standard Cranio Suisse e OmL TC
    • Cromoterapia e terapia dei meridiani: stimolazione del sistema dei meridiani in base alla teoria dei cinque elementi attraverso l’applicazione di un colore sui punti di agopuntura
    • Trattamento statico-energetico: lavoro manuale e terapeutico sul bacino, la colonna vertebrale e le articolazioni periferiche
    • Massaggio classico: influenza meccanica e generalmente manuale sulla pelle, sulle strutture tissutali più profonde e sulla muscolatura attraverso diverse tecniche: p. es. impastamento, sfioramento, frizione, vibrazione, percussione
    • Trattamento fisioterapico multifattoriale di decongestionamento: il trattamento dei linfedemi comprende linfodrenaggio manuale, terapia compressiva, esercizi di motricità, posizionamento, cura della pelle
    • Linfodrenaggio manuale: stimolazione del sistema linfatico con tecniche di manipolazione delicate e ritmiche che tengono conto della direzione del flusso linfatico
    • Trattamento dei punti trigger miofasciali: trattamento puntuale delle strutture muscolari dolorose e tese
    • Trattamento delle cicatrici: a seconda del tipo di cicatrice offriamo diversi metodi terapeutici di trattamento delle cicatrici, sia a livello energetico che a livello fisico
    • Controllo riflessologico dell’orecchio: riconoscimento dell’intero corpo umano come zone nell’orecchio, attraverso le quali si influisce in modo mirato sui campi di disturbo nelle regioni corporee
    • Rilassamento muscolare progressivo (singolo o di gruppo): metodo di rilassamento dei muscoli e dei gruppi muscolari, la contrazione e il rilasciamento intenzionali portano a un profondo rilassamento di tutto il corpo
    • Riflessoterapia della mano: stimolazione delle zone riflesse della mano per influire su organi, muscoli, colonna vertebrale, articolazioni periferiche e sistema nervoso vegetativo
    • Riflessoterapia del piede: stimolazione delle zone riflesse del piede per influire su organi, muscoli, colonna vertebrale, articolazioni periferiche e sistema nervoso vegetativo
    • Riflessoterapia auricolare: stimolazione delle zone riflesse dell’orecchio per influire su organi, muscoli, colonna vertebrale, articolazioni periferiche e sistema nervoso vegetativo
    • Massaggio per il rilascio della tensione: sfioramento superficiale delle regioni del corpo volto all’armonizzazione del sistema dei meridiani
    • Lavoro somatico sul trauma: metodo terapeutico per il superamento dello shock e del trauma a tutti i livelli
    • Tellington TTouch for You: delicato lavoro sul corpo con diverse tecniche di manipolazione e con l’intuizione dell’attivazione del potenziale originario delle cellule
    • Termoterapia: diverse applicazioni calde e fredde
    • Ultrasuoni: rientrano nell’elettroterapia e hanno un’azione analgesica, iperemizzante e di rilassamento muscolare
    • Trattamento viscerale: ramo della terapia cranio-sacrale focalizzata sugli organi interni, vasi e parti del sistema nervoso

Contatti

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.