La nostra storia

Dopo una fase di preparazione durata circa un anno e mezzo, il 19 dicembre 2002 ci siamo iscritti al Registro di commercio del Canton Lucerna come Istituto Svizzero Medicina di Primo Soccorso Sirmed. La pietra di fondazione era stata posata.

Nel giugno 2003, la piccola équipe ha potuto attivare il primo domicilio a Sursee. Christine Hunziker, colonna portante dello sviluppo, è rimasta fedele a Sirmed dagli albori fino a oggi. Nel mese di settembre dello stesso anno è stata avviata la prima classe per soccorritori con la formazione che all’epoca era ancora regolamentata dalla Croce Rossa Svizzera.

Nel 2004 sono stati eletti nel Consiglio di amministrazione Günther Becker e il Dr. Zeno Supersaxo, tuttora artefici delle sorti del Sirmed. Quest’ultimo nel 2008 è subentrato nel Consiglio di amministrazione al presidente fondatore Dr. Guido A. Zäch, che aveva tenuto a battesimo il Sirmed integrandolo nella rete di prestazioni del Gruppo Svizzero Paraplegici.

A fine 2005 è avvenuto il trasferimento da Sursee al Centro svizzero per paraplegici di Nottwil e, a inizio 2006, Helge Regener ha assunto la direzione operativa del Sirmed. Fra i primi grandi clienti figurano, in sequenza, la Scuola di polizia intercantonale di Hitzkirch, la Mepha Pharma, le Zugerland Verkehrsbetriebe, la Rega e le FFS. Sono state costantemente ampliate le risorse umane e infrastrutturali così come le alleanze strategiche. Alle apparecchiature di addestramento è stato presto aggiunto un veicolo di soccorso e, per l’offerta di seminari in lingua francese e italiana, già nel 2006 è stata avviata una cooperazione con il servizio di soccorso di Murten e la FCTSA.

Nel 2008, l’IAS ha organizzato a Nottwil il Forum sul soccorso e l’UFFT ha inaugurato con Sirmed la prima procedura di riconoscimento di una SSS ai sensi della nuova legge sulla formazione professionale. Il 2009 è stato denso di avvenimenti. Tra le altre cose, il Canton Lucerna ha stipulato con Sirmed un accordo di servizi per la formazione dei soccorritori, a Nottwil è stato messo in funzione il primo SimMan 3G d’Europa e, in stretto collegamento con il Simposio svizzero di salvataggio, si è tenuto a Nottwil il primo simposio First Responder.

Dal 2010, Sirmed è Centro di addestramento internazionale ufficiale della AHA e, dal 2016, anche fornitore riconosciuto di corsi ERC. Nel 2014, Sirmed ha inaugurato strutture didattiche moderne presso il campus di Nottwil e, nello stesso anno, ha ottenuto il primo posto nel sondaggio tra gli studenti di 19 scuole specializzate superiori nel Canton Lucerna. Per la prima volta, sempre nel 2014, si è tenuto il simposio Soccorso e apprendimento dopo la presentazione, avvenuta poco prima con grande successo, di due documentari. Si è quindi proseguito continuando ad ampliare le risorse e l’offerta, anche e soprattutto differenziandosi con la simulazione e i corsi autorizzati a livello globale. Nel settore del primo soccorso Sirmed offre oggi seminari in cinque lingue riconosciuti da SRC, IAS e OAut .

Nel 2017, oltre 10 000 persone hanno partecipato per la prima volta a corsi offerti da Sirmed. Un’importante pietra miliare. E i lavori di ampliamento stanno procedendo a passo spedito. Il piano prevede l’inaugurazione di ulteriori spazi funzionali e per seminari nonché un modernissimo centro di simulazione per settembre 2018.

 

Sirmed ha alle spalle una storia dinamica, oggi è un leader di mercato nelle aree tematiche trattate e ha davanti a sé un brillante futuro!

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.