Ring of Life

Eredità e lasciti

Essendo un'organizzazione di pubblica utilità privata, la Fondazione svizzera per paraplegici non riceve alcuna sovvenzione statale per fornire servizi ai mielolesi. Pertanto, la Fondazione svizzera per paraplegici dipende dai contributi privati. In linea di massima sono due gli strumenti per eseguire il vostro lascito: eredità e legati.

Quando scrivete il vostro testamento, dovete rispettare i vincoli imposti dalla legge. Da una parte tali vincoli definiscono chi ha diritto all'eredità, dall'altra prestabiliscono il minimo che dovete lasciare in eredità alla comunione ereditaria (= legittime). Alla fine vi resta la quota libera che potete destinare sotto forma di eredità o di lascito.

  • Se siete intenzionati a lasciare la vostra eredità o a designare la Fondazione svizzera per paraplegici come coerede, erede parziale o unica erede, dovrete stabilirlo chiaramente nel vostro testamento. Dichiarando la vostra quota libera o parte di essa come eredità, la Fondazione svizzera per paraplegici viene inserita nella comunione ereditaria.

  • Con un legato, lasciate in eredità alla Fondazione svizzera per paraplegici l'intera quota libera o una parte di essa. È simile all'eredità ma non designa la Fondazione come erede. L'importo di un legato non può superare le legittime delle eredità fissate per legge. In linea di massima, spetta agli eredi occuparsi del versamento o del trasferimento del legato al destinatario.

  • Leggete qui come tramite i fondi di donazione potete devolve-re il vostro lascito secondo le vostre volontà.

  • Con la parete commemorativa vorremmo esprimere il nostro grazie alle molte persone che hanno fatto una donazione in forma di lascito. La loro donazione e la loro generosità ren-dono possibili cose straordinarie e ci aiutano a mantenere la nostra promessa fatta alle persone mielolese «Noi assistiamo i paraplegici. A vita.». Alle donatrici e ai donatori, che non abbiamo avuto modo di ringraziare quando erano ancora in vita, vorremmo rendere omaggio riservando loro un posto particolare sul campus della Fondazione svizzera per para-plegici per esprimere loro la nostra gratitudine.

    Visualizzazione della parete commemorativa

    La parete commemorativa è stata svelata a Nottwil il 4 aprile 2019. Essa è composta da 3000 piccole placche in metallo riflettente appese singolarmente e su cui è stato inciso il nome del donatore. Oscillando delicatamente al vento, i nomi dei donatori formano un unico insieme e riflettono la straordinaria solidarietà dei donatori nei confronti delle persone mielolese.

Vi ringraziamo per il vostro sostegno!

Molti pazienti vittime di incidenti richiedono gli aiuti diretti alla Fondazione. Anche il semplice adattamento dell'automobile o degli armadietti della cucina può significare miglioramenti importanti nella vita quotidiana. 

Vielen-Dank-fuer-die-Unterstuetzung

Aiutate anche voi la Fondazione svizzera per paraplegici con un lascito oppure donate una parte della vostra eredità.

In questo modo sosterrete i nostri pazienti già nel loro percorso di riabilitazione. Con il vostro lascito regalate nuove prospettive per il futuro e ci aiutate a mantenere la promessa fatta alle persone mielolese: continuare a garantire per le esigenze dei para e tetraplegici e ampliare i nostri servizi - per tutta la vita.

Aspettiamo che ci contattiate!

Richieste e contatti

  • Franzisca Beck

    Responsabile Fundraising
    sps@paraplegie.ch
    Telefono +41 41 939 62 62
    Telefax +41 41 939 62 63

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.