• Assistiamo i paraplegici. A vita. Gruppo Svizzero Paraplegici. Sandra Sucic

    Noi assistiamo i para e tetraplegici. A vita.

    Gruppo Svizzero Paraplegici. 

Informazioni relative al servizio di screening

Il Gruppo Svizzero Paraplegici sostiene le per-sone para e tetraplegiche con una rete di presta-zioni integrale e senza pari – sin dal luogo d’infortunio o dalla diagnosi legata a malattia e per tutta la vita. 

La nostra visione è un mondo in cui le persone con lesione midollare possano condurre una vita autode-terminata nella miglior salute possibile.

Informazioni relative al coronavirus

Sosteneteci

Servizi per i membri

Centro visitatori ParaForum

Visitate la nostra esposizione multimediale e interattiva e provate a sedervi in una sedia a rotelle per un cambio di prospettiva. Nel corso della vostra visita farete la conoscenza di quattro personaggi interessanti che abitano in un appartamento condivi-so fittizio. Vi racconteranno del loro incidente o della loro malattia, della riabilitazione, abbordando anche tematiche quali l’amicizia e la vita sentimentale. Il nostro centro visitatori è una meta perfetta per un’escursione giornaliera che saprà emozionare grandi e piccini. L’ingresso è libero.

Besucherzentrum Paraforum Nottwil
Venite a trovarci

Novità, eventi e storie

Sarò abbastanza per lui? È consapevole che non sarà possibile andare in qualsiasi ristorante insieme, perché non tutti sono accessibili con la carrozzina? Queste e molte altre sono le paure che assillano le persone con una disabilità fisica prima di instaurare una relazione con una persona deambulante. Sandra Sucic, in sedia a rotelle a causa di un infortunio di surf e il suo compagno raccontano come hanno vissuto le varie fasi della loro relazione, dal loro innamoramento fino a raggiungere la sicurezza e la fiducia reciproca.

Informazioni per i visitatori e i pazienti

Conoscenza, educazione e ricerca

Contenuti esclusivi e storie toccanti

Vi illustriamo, sotto vari aspetti, cosa significhi non poter più camminare sulle proprie gambe. Alcuni pazienti infortunati racconteranno come hanno vissu-to il periodo di riabilitazione nel Centro svizzero per paraplegici, che può durare fino a 9 mesi. Come cambia la vita in seguito a una lesione midollare? I mielolesi stessi rispondono a queste domande, raccontando la loro storia personale.

Abbonarsi alla newsletter

Vai direttamente a

Mitglied werden
Mitglied werden

Werden Sie jetzt Mitglied und erhalten Sie im Ernstfall CHF 250'000 Gönnerunterstützung.

Mitglied werden
Spenden
Spenden

Spenden Sie jetzt und unterstützen Sie unsere Projekte zugunsten von Querschnittgelähmten.

Spenden