25 Jahre Orthotec - Schweizer Paraplegiker-Stiftung

I 25 anni di Orthotec – «We are better together»

Orthotec festeggia. Da 25 anni la società affiliata della Fondazione svizzera per paraplegici sviluppa dei mezzi ausiliari personalizzati per le persone para e tetraplegiche, che li aiutano ad affrontare le sfide imposte loro dalla vita. Vi invitiamo a scoprirne di più su Orthotec.

Testo: Martin Steiner, Cathérine Gasser
Foto: Schweizer Paraplegiker-Stiftung

 

Venerdì 20 settembre 2019, Orthotec SA ha festeggiato i suoi 25 anni insieme alla sua clientela. Uno dei momenti clou della serata è stata la prima del nuovo filmato «We are better together». Un filmato che risveglia emozioni, una specie di collage sulla libertà di movimento, al centro del quale vi sono cinque persone con lesione midollare o limitazioni similari che vivono i loro sogni e disegnano la loro vita quotidiana all'insegna della libertà e della mobilità. Se questa libertà è possibile è perché tutti lavorano mano nella mano, perché hanno fiducia uno nell'altro, potendo contare su una grande perizia e tanta passione per l'essere umano e la tecnologia.

Impressioni della festa di anniversario

Lo spirito di innovazione e la passione che animano i 70 collaboratori permettono di realizzare cose che talvolta sembrerebbero impossibili, per soddisfare le esigenze delle persone con lesione midollare e con limitazioni fisiche similari. Uno dei compiti principali dell'azienda è la fornitura di mezzi ausiliari: sedie a rotelle, ausili ortopedici, articoli per l'incontinenza, senza tralasciare le modifiche delle autovetture di tutte le marche secondo le esigenze individuali. In veste di fornitore di Swiss Olympic, Orthotec si impegna anche fortemente a favore dello sport in carrozzella in Svizzera.

Tutto da un’unica fonte

  • Che si tratti di sedie a rotelle manuali o elettroniche personalizzate, un assetto di seduta ottimale, attrezzi sportivi e per il tempo libero o fabbricazioni speciali, i meccanici di Nottwil fanno di tutto per proporre le soluzioni ideali. Inoltre dispone di un'officina per la manutenzione e fornisce molti altri mezzi ausiliari per la vita quotidiana.

  • Disturbi della funzione vescicale, cura delle ferite o apparecchi respiratori: la scelta del prodotto ottimale è determinante per le persone para e tetraplegiche e il personale di cura. Orthotec offre ai suoi clienti la consulenza e la distribuzione per una vasta gamma di prodotti di ottima qualità di vari fornitori. A partire dall’inverno 2019 saranno anche acquistabili nel negozio online.

  • Per la mobilità delle persone a mobilità ridotta è molto importante disporre di un'autovettura adattata, di qualsiasi marca. Senza un veicolo su misura, le persone con costrizioni fisiche dipendono dall'aiuto di terzi per recarsi al lavoro, in terapia o fare la spesa. Orthotec facilita loro la vita quotidiana e contribuisce alla reintegrazione sociale e professionale.

  • Essere limitati nei propri movimenti è un fattore che pregiudica fortemente la qualità della vita. I professionisti dell'atelier ortopedico mettono a disposizione tutto il loro sapere e i loro mezzi ausiliari per far sì che le persone con disabilità fisiche possano recuperare o preservare la propria qualità della vita.

  • Forte della sua perizia in materia tecnologica e innovativa, Orthotec lavora insieme agli atleti allo sviluppo di attrezzi sportivi nelle più svariate discipline, allo scopo di promuovere lo sport competitivo, dilettantistico e indirizzato alle giovani leve. I tecnici di Nottwil assistono gli atleti durante le loro grandi competizioni.

«We are better together», l'unione fa la forza
Azienda anonima con sede a Nottwil, Orthotec è una tipica organizzazione senza scopo di lucro, alla quale tutti possono rivolgersi. Da 25 anni è rimasta fedele ai valori, alla filosofia della Fondazione svizzera per paraplegici e al mandato da essa conferitole. La continua ricerca di nuove soluzioni fa da motore al proprio sviluppo. Negli anni a venire, le tecnologie digitali faranno emergere un gran numero di campi d'applicazione innovativi nel campo dei mezzi ausiliari. Per Orthotec si tratterà di mettere il progresso tecnologico al servizio delle persone mielolese, una sfida e allo stesso tempo un compito che i collaboratori di Orthotec intendono assolvere conformemente alla massima aziendale «We are better together», nella quale si identificano.

Orthotec si adopera per ampliare il raggio d'azione delle persone con lesione midollare. Per approfondire la tematica, vi invitiamo a leggere i due ritratti di Vera Müller e Daniel Bachmann, entrambi tetraplegici, oltre che l'intervista con il gerente Stefan Dürger nell'edizione della nostra rivista per i sostenitori «Paraplegia» del mese di settembre.

Iscrizione alla newsletter Orthotec

 

In Svizzera, un giorno sì e uno no, una persona diventa paraplegica.

Una lesione del midollo spinale comporta elevati costi consecutivi, per esempio per i lavori di adattamento dell'abitazione o dell’automobile. Aderite perciò come membri dell'Unione dei sostenitori della Fondazione svizzera per paraplegici, per ricevere 250 000 franchi nell'eventualità di un'emergenza.

Diventare membri

La vostra affiliazione – i vostri vantaggi – cosa facciamo

    • I membri ricevono un sussidio sostenitori di 250 000 franchi in caso di para o tetraplegia conseguente a infortunio che implichi una dipendenza permanente dalla sedia a rotelle.
    • Il versamento avviene in tutto il mondo.
    • Versamento rapido e senza trafile burocratiche.
    • Già 1,8 milioni di membri hanno fiducia nella Fondazione svizzera per paraplegici.

    • Il pagamento avviene indipendentemente da prestazioni assicurative, dal luogo d’infortunio o di cura.

    • Possono aderire sia persone residenti in Svizzera che all'estero.

  • La Fondazione svizzera per paraplegici è un’opera solidale di pubblica utilità, impegnata a favore della riabilitazione globale delle persone con lesione midollare. Insieme alle sue società affiliate e organizzazioni partner assicura un'assistenza a vita alle persone para e tetraplegiche. La Fondazione svizzera per paraplegici sostiene finanziariamente il Centro svizzero per paraplegici.  Nel Centro svizzero per paraplegici vengono trattati casi di lesione midollare e di lesioni alla schiena di altro genere. In Svizzera sono già 1,8 milioni di persone ad essere membri dell'Unione dei sostenitori della Fondazione svizzera per paraplegici.

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.