Guidare in carrozzina

Guidare l'automobile seduti in carrozzina

Le persone che vengono trasportate sedute in carrozzina o che guidano da sole, devono poterlo fare in tutta sicurezza. Con rampe di accesso o un ponte sollevatore è possibile salire su un pulmino o su un mezzo per il trasporto di sedie a rotelle. La carrozzina viene poi ancorata al pavimento del veicolo. La persona in carrozzina viene assicurata con uno schienale speciale attraverso una cintura integrata o quella originale.

Le nostre soluzioni

  • Orthotec Ford Toruneo Custom Titanium 2.0 TDCI automat

    Ford Tourneo Custom con pianale ribassato fino a dietro il sedile del guidatore e il sedile accanto al conducente

    Il pianale della parte dietro di questo veicolo è stato ribassato. Grazie alla così ottenuta maggiore altezza nell’abitacolo, che può raggiungere i 145 cm, è possibile garantire anche alle persone sedute in carrozzella spazio sufficiente per la testa. Questa lunga scocca portante, unica nel suo genere, permette alle persone in sedia a rotelle di accedere fino ai sedili anteriori, ovvero, permette una posizione di gran lunga migliore rispetto alla consueta posizione nella parte posteriore del veicolo. Oltre a consentire un migliore e ben percettibile comfort di guida, conversare con gli altri passeggeri presenti nell’auto diventa più facile. La sedia a rotelle viene fissata e assicurata a regola d’arte davanti tramite due cinture elettriche e dietro con due appositi sistemi di ritenuta. Per la sicura tenuta della persona è stato installato in modo fisso un sistema di cintura a tre punti che garantisce la migliore sicurezza possibile. A tale sistema sono stati integrati un poggiatesta e uno schienale girevoli che aumentano ulteriormente la sicurezza della persona in sedie a rotelle.     

    Per agevolare l’accesso della sedia a rotelle, il veicolo è munito di un verricello elettrico da carico. Se desiderato, il veicolo può essere dotato di sedili girevoli e pieghevoli nella terza fila dello spazio passeggeri.

    Attualmente c’è un’offerta imperdibile, corredata da qualche foto, sulla pagina web delle Automobili nuove.

    Orthotec Fahrzeugumbau Fahren im Rollstuhl Heckeinstieg Heckausschnitt

    VW Caddy con l'abbinamento di una pedana di caricamento posteriore con un pianale ribassato consente di aumentare l'altezza interna fino a 145 cm.

    In questo modo anche le persone su carrozzina elettrica hanno spazio sufficiente nella zona dei sedili posteriori. Con una comoda rampa di accesso pieghevole dotata di rivestimento antiscivolo è possibile spingere/manovrare senza fatica la sedia a rotelle all'interno del vano passeggeri. Qui, conformemente alla legge, la carrozzina viene ancorata e assicurata sul davanti con due cinture elettriche e dietro con due cinghie. Oltre alle dotazioni di sicurezza standard, è disponibile anche il sistema professionale di ritenuta «Future Safe» con poggiatesta e schienale. Entrambi i supporti sono orientabili e bloccabili l'uno indipendentemente dall'altro, pertanto si adattano in modo straordinario alla schiena e alla nuca. La persona viene assicurata con l'aiuto di una cintura pelvica e di una cintura toracica. La rampa di accesso si ribalta completamente in avanti lasciando lo spazio di carico necessario per le borse della spesa, ecc.

  • Orthotec Fahrzeugumbau Fahren im Rollstuhl Smartfloor

    Il pavimento in alluminio Smartfloor è composto da diversi profili di alluminio. Lo Smartfloor viene incollato sul pavimento del veicolo. Soddisfa i requisiti imposti per i sedili omologati nei mezzi di trasporto di qualsiasi fabbricazione, viene progettato individualmente e consente una flessibilità pressoché illimitata nella disposizione di sedie a rotelle e singoli sedili.

    Le pedane sui veicoli rendono più agevole l'accesso ai medesimi. Ne esistono sia in versione elettrica che manuale. I maniglioni applicati alla portiera offrono una maggiore sicurezza.

Altre soluzioni

Non esitate a contattarci, saremo lieti di consigliarvi

Vi potrebbe interessare anche

Mitglied werden
Mitglied werden

Werden Sie jetzt Mitglied und erhalten Sie im Ernstfall CHF 250'000 Gönnerunterstützung.

Mitglied werden
Spenden
Spenden

Spenden Sie jetzt und unterstützen Sie unsere Projekte zugunsten von Querschnittgelähmten.

Spenden