Leben-im-Rollstuhl-Schweizer Paraplegiker-Stiftung-Nottwil

Chi siamo - Fondazione svizzera per paraplegici

La Fondazione svizzera per paraplegici figura tra le maggiori opere di pubblica utilità del nostro Paese. Secondo la classifica dell‘Atlas del bene comune (Gemeinwohl-Atlas) 2017, la Fondazione svizzera per paraplegici è una delle organizzazioni in Svizzera, la cui utilità per la popolazione è tenuta in altissima stima. Con la loro affiliazione all'Unione dei sostenitori della Fondazione svizzera per paraplegici, 1,8 milioni di persone assicurano una solida base finanziaria per l’attività di quest’opera solidale. Da quando è stata fondata ad oggi, la Fondazione ha reperito mezzi finanziari tramite quote membri, donazioni ed eredità per un importo di oltre un miliardo di franchi. La FSP è stata fondata nel 1975 dal Dr. med. Guido A. Zäch.

La Fondazione svizzera per paraplegici forma insieme alle sue società affiliate e organizzazioni partner il Gruppo Svizzero Paraplegici (GSP).

Gruppo Svizzero Paraplegici

  • Il Gruppo intrattiene una rete di prestazioni integrale a favore della riabilitazione globale delle persone para e tetraplegiche. Unica nel suo genere è la concatenazione senza lacune di prestazioni dal primo soccorso sul luogo dell’infortunio, all’assistenza medica e riabilitazione, fino all’accompagnamento e alla consulenza a vita.

    I quattro campi di prestazione del GSP comprendono: Solidarietà (Fondazione svizzera per paraplegici, Unione dei sostenitori, Hotel Sempachersee), Medicina (Centro svizzero per paraplegici, ParaHelp, Sirmed), Formazione, Ricerca, Innovazione (Ricerca svizzera per paraplegici, Istituto Svizzero Medicina di Primo Soccorso), nonché Integrazione e assistenza a vita (Associazione svizzera dei paraplegici, Orthotec, Active Communication).

Vi potrebbe interessare anche

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.