Ergotherapie Autotransfer Schweizer Paraplegiker Zentrum

Ergoterapia (terapia occupazionale)

Il reparto di Ergoterapia presso il Centro svizzero per paraplegici aiuta e assiste quelle persone che, a causa di diversi quadri clinici, hanno limitazioni nelle loro capacità di agire. L'obiettivo è quello di stimolare tali competenze in ambiti quali autosufficienza, lavoro, tempo libero e relax e consentire alle pazienti e ai pazienti di reinserirsi nel mondo del lavoro e di partecipare alla vita sociale.
 

Assistenza competente e individuale

Offriamo un servizio di consulenza e assistenza competente e individuale tramite personale qualificato e siamo specializzati nella riabilitazione di pazienti con lesione midollare e malattie o lesioni a carico della colonna vertebrale. Trattiamo pazienti ospedalieri e ambulatoriali, svizzeri e stranieri, e offriamo loro un servizio di assistenza a vita competente. Grazie a una collaborazione interdisciplinare, lavoriamo per reintegrare il paziente nella vita quotidiana ridandogli la maggiore autonomia possibile e la miglior qualità di vita possibile.

L'approccio terapeutico volutamente globale interessa la sfera fisiologica e psico-pedagogica.

Settori

  • Grazie a una collaborazione interdisciplinare, lavoriamo per reintegrare il paziente nella vita quotidiana ridandogli la maggiore autonomia possibile e la miglior qualità di vita possibile. I nostri trattamenti professionali sono volutamente globali e gli approcci terapeutici sono studiati in base alle singole esigenze del paziente e all'andamento della riabilitazione. In questo modo rendiamo possibile l'attuazione di un programma di cure individuale, adeguato al processo di guarigione e conforme all'«International Classification of Function, Disability and Health» (ICF) dell'OMS.

  • La finalità dell'ergoterapia ambulatoriale è fornire cure e assistenza ai pazienti esterni mirando sempre agli obiettivi sopra menzionati per i vari settori di specializzazione. Proprio come per i pazienti ospedalieri, mettiamo a disposizione tanti specialisti con funzione di consulenti. Le prestazioni di ergoterapia sono riconosciute e coperte dalle assicurazioni sociali e contro le malattie se prescritte da un medico.

    Tariffe per l'ergoterapia ambulatoriale:

    in genere, le prestazioni di ergoterapia sono compensate tramite l'assicurazione base della cassa malattia, dell'assicurazione contro gli infortuni o dell'AI. Secondo l'accordo tariffario, i costi sono calcolati sulla base del valore del punto stimato che attualmente ammonta a CHF 1.10 e dal 2005 è uguale per tutte le assicurazioni. Il tempo medio stabilito è di 15 minuti.

    Esempi:
    Prestazione in presenza del paziente: accertamento, registrazione, trattamento, consulenza, fornitura di istruzioni, adattamento di tutori e mezzi ausiliari
    15 minuti = 24 punti stimati da CHF 1.10 = CHF 26.40

    Prestazione in assenza del paziente: accertamento, registrazione, pianificazione, pre e post-trattamento, produzione e adattamento di tutori e mezzi ausiliari
    15 minuti = 18 punti stimati da CHF 1.10 = CHF 19.80

    Misure passive in presenza del paziente (TENS, bagno alla paraffina)
    15 minuti = 11 punti stimati da CHF 1.10 = CHF 12.10

    Uscita per i trattamenti domiciliari
    15 minuti = 9 punti stimati da CHF 1.10 = CHF 9.90

Pacchetto di trattamenti

    • Terapia funzionale (robotica: p. es. ARMEO, biometrica)
    • Terapia della mano, incl. costruzione tutori
    • Chirurgia della mano tetraplegica (servizio ambulatoriale con team interdisciplinare)
    • Training specifico per i trasferimenti (p. es. trasferimento sedia a rotelle-letto, sedia a rotelle-auto, ecc.)
    • Training specifico per la scrittura e la motricità fine
    • Training AVQ (training per mangiare, cucinare e svolgere le faccende domestiche, training vestizione)
    • Training performance cognitiva (con PC, CogPack, RehaCom, compiti con carta e penna)
    • Training in città / Learning by Doing
    • Valutazione mezzi ausiliari (sedia a rotelle, cuscini, mezzi di comunicazione)
    • Posizione seduta sulla sedia a rotelle e profilassi antidecubito (per le valutazioni più complesse vedere Centro seduti in carrozzella)
    • Adattamento dell'abitazione e del posto di lavoro (insieme al Centro Costruire senza barriere)
    • Supporto nell'adattamento dei veicoli e coordinazione per la guida di auto
    • Consulenza ergonomica

     

    • Terapia manuale
    • Trattamento dei punti trigger
    • PNF (Facilitazione Neuromuscolare Propriocettiva)
    • Terapia secondo il metodo Bobath, Affolter e Perfetti
    • Training performance cognitiva, tra l'altro secondo Verena Schweizer e sulla base di diversi programmi per PC
    • Stimolazione elettrica funzionale
    • Misure fisiche come, p. es., bagno alla paraffina
    • Riabilitazione somatosensoriale (Claude Spycher) p. es. nei pazienti affetti da dolori
    • Terapia con scatola dotata di uno specchio

Gruppi di lavoro

Al fine di garantire la qualità e l'implementazione corretta delle ultime conoscenze basate su evidenze, per le varie terapie sono previsti gruppi di lavoro con le seguenti specializzazioni:

  • I terapeuti appartenenti a questo gruppo di lavoro valutano e implementano continuamente nuovi ausili elettronici e tecnologici che possono semplificare la vita quotidiana, la comunicazione o la vita professionale delle persone con lesione midollare. (Per esempio, l'utilizzo di uno smartphone o il controllo elettronico di un interruttore della luce.) A tal fine, si osserva molto attentamente sia il mercato dei mezzi ausiliari tradizionale sia quello dedicato alle persone portatrici di handicap. Il gruppo di lavoro, inoltre, insegna ai pazienti come utilizzare gli ausili elettronici e fornisce ai terapeuti tutte le nozioni necessarie.

  • Il gruppo di lavoro Ergonomia si occupa di fornire consigli e formare tanto i pazienti quanto i collaboratori nell'allestimento ottimale della propria postazione di lavoro. Lo scopo è mantenere il miglior stato di salute possibile. Per esempio, con la regolazione corretta dell'altezza della scrivania oppure con il sollevamento e il trasporto di carichi nella vita di tutti i giorni.

Informazioni

  • Vi interesserebbe approfondire le vostre conoscenze sui trattamenti terapeutici? Qui trovate la nostra offerta.

  • Il periodo di rodaggio va dai tre ai dodici mesi. In questo modo si garantisce un'assistenza personalizzata da parte di collaboratori esperti e qualificati. Nei primi due mesi si tiene anche una lezione quotidiana di un'ora strutturata in maniera modulare. Lo scopo di queste lezioni è offrire nozioni e applicazioni interdisciplinari e pratiche sul trattamento delle persone con lesione midollare. Proponiamo inoltre una serie di corsi di formazione in gruppi più o meno numerosi sui temi più attuali riguardanti l'Unità Spinale. E chi desidera può anche fare uno stage nei reparti di specializzazione della clinica.

  • Prezzo per la Svizzera: CHF 45.- incluse IVA e spese di spedizione
    Prezzo per l'Europa: CHF 50.- incluse IVA e spese di spedizione

    Ordinare manuale: ergo.spz@paraplegie.ch

    Da diversi anni al reparto Ergoterapia del CSP ci occupiamo della problematica legata all'esecuzione dell'esame muscolare degli arti superiori. Ci sono state tante discussioni, perché all'interno del nostro grande team abbiamo applicato svariati metodi di test manuali, la cui valutazione differiva notevolmente da un metodo all'altro. Per assicurare la qualità del nostro operato, abbiamo elaborato delle linee guida per la valutazione uniforme di concetti quali la forza muscolare e la funzione muscolare.

    Ci siamo aiutati consultando i seguenti testi:
    1. Kendall, F. P. / Kendall McCreary, E. (1988). Muskeln Funktionen und Test (2° edizione). Stoccarda/New York: Gustav Fischer Verlag
    2. Valerius, K.-P. / Frank, A. / Kolster, B.C. / Hirsch, M. C. / Hamilton, C. / Lafont, E. A. (2002). Das Muskelbuch. Stoccarda: Hippokrates Verlag
    3. Daniels, L. / Worthingham, C. (1992). Muskeltest (6° edizione). Jena/New York: Gustav Fischer Verlag
    4. Hislop, H. J. / Montgomery, J. (1999). Daniels' und Worthinghams Muskeltests (7° edizione). Monaco/Jena: Urban und Fischer Verlag
    5. Platzer, W. (1999). Taschenatlas der Anatomie 1 Bewegungsapparat (7° edizione completamente rielaborata). Stoccarda/New York: Georg Thieme Verlag
    6. Scheepers, C. / Steding-Albrecht, U. / Jehn, P. (1999). Ergotherapie vom Behandeln zum Handeln. Stoccarda/New York: Georg Thieme Verlag
    7. Devinsky, O. / Feldmann, E. (1988). Examination of the cranial and peripheral Nerves. New York: Churchill Livingstone

  • Il Centro svizzero per paraplegici ha realizzato un filmato sulle piaghe da decubito nelle persone mielolese. Questo video contiene informazioni sulle circostanze che portano alla formazione di queste lesioni, sulle cause, sui trattamenti e sulla possibilità di prevenzione.

    «Pelle sotto pressione - lesione da decubito»
    Ordine e spedizione del DVD
    Costi: CHF 30.— (escluse spese di affrancatura e spedizione)
    Lingue: tedesco, francese, italiano e inglese
    Il DVD viene spedito insieme alla fattura.

    Si prega di inoltrare l'ordinazione corredata di indirizzo per e-mail a: Centro svizzero per paraplegici, Segreteria Ergoterapia: ergo.spz@paraplegie.ch

I nostri esperti

  • Pirmin Oberson

    Corresponsabile Gestione Terapie

  • Jessica Decker

    Corresponsabile Gestione Terapie

  • Hildegard Kleinen

    Responsabile Ergoterapia ambulatoriale

Contatti

Orari di apertura della segreteria

Da lunedì a giovedì
Dalle 8.00 alle 12.00
Dalle 13.00 alle 17.00

Venerdì
Dalle 8.00 alle 12.00
Dalle 13.00 alle 16.00

Download

Vi potrebbe interessare anche

Aderire ora come membro e ricevere in caso d’emergenza un sussidio sostenitori di CHF 250'000.

Donare ora per sostenere i nostri progetti a favore delle persone para e tetraplegiche.