Psichiatria del dolore

I dolori cronici, ovvero che perdurano da molto tempo o che si ripresentano di continuo, conducono spesso a una sofferenza emotiva. Non di rado, comunque, la sofferenza emotiva provoca dolori percepiti non solo a livello interiore, ma anche fisico.

Compito del Servizio di Psichiatria presso il Centro del dolore di Nottwil è riconoscere gli eventuali disturbi psichici e individuarne il nesso con il dolore cronico. I pazienti con dolore mostrano un’inaspettatamente alta incidenza di una serie di patologie psichiche quali depressioni, disturbi da ansia o disturbi della personalità, quasi due terzi dei pazienti soffrono di disturbi del sonno importanti. In particolare è importante riconoscere il circolo vizioso «dolore-ansia-depressione» e introdurre una terapia multidimensionale. Una serie di malattie psichiatriche sono a loro volta accompagnate anche da dolore. Queste vanno riconosciute e trattate in modo adeguato. 

Patientengespräch im Zentrum für Schmerzmediziin


La terapia del dolore moderna

La terapia del dolore moderna si è sviluppata a partire dai vecchi modelli incentrati su trattamenti esclusivamente fisici fino ad arrivare agli approcci terapeutici cosiddetti multimodali. Ciò significa un accostamento e, al contempo, una convivenza di approcci terapeutici fisici,psichici e sociali, e corrisponde al cosiddetto modello di terapia e del dolore biopsicosociale. Perciò, una valutazione psicoterapeutica del dolore (vedere «Psicoterapia del dolore») e/o psichiatrica, insieme a un eventuale trattamento, rappresentano una parte integrante imprescindibile di una terapia dei dolori cronici di successo. 

Il nostro pacchetto di trattamenti

  • La perizia psichiatrica speciale eseguita presso il Centro del dolore di Nottwil comprende l’accertamento di un dettagliato reperto psichico (stato psichico), la comprensione della personalità con la sua biografia sempre individuale (anamnesi), la registrazione di fattori intrapsichici e psicosociali quali situazione lavorativa, stile di elaborazione dei problemi, esperienza soggettiva di stress e fattori di rischio. Se necessario, oltre all’approfondito colloquio con lo psichiatra, per la raccolta di informazioni vengono utilizzati anche questionari, scale e strumenti di screening.

  • Se risultasse raccomandabile un trattamento psichiatrico, esso potrà essere avviato e portato avanti presso il Centro del dolore di Nottwil. È anche possibile disporre il congiungimento in loco di uno psichiatra scelto da voi. L’aspetto principale è costituito da una terapia psicofarmacologica pianificata per il singolo individuo tenendo conto degli altri farmaci assunti dal paziente, che oltre agli effetti attesi sulla sfera psichica abbia anche un effetto positivo sull’esperienza e sull’elaborazione del dolore. Inoltre, in stretta correlazione con la psicoterapia del dolore del nostro centro, è possibile intraprendere un percorso di trattamento psicoterapeutico individuale e/o di gruppo. 

I nostri esperti

  • Dr. med. Sven Brockmüller, Master of Science in medicina interdisciplinare del dolore

    Direttore della Psichiatria e della Psicologia del dolore

    Direttore della Psichiatria e della Psicologia del dolore
    Direttore della Psichiatria, medico capoclinica ZSM
    Medico specialista in Neurologia, Psichiatria e
    Psicoterapia (D)
    Specialista del dolore (SGSS)
    Terapia del dolore speciale (A)